“Spedalieri vive!” il nostro Liceo vi aspetta per una notte da brividi!

Il “Liceo Classico Nicola Spedalieri” ha l’onore di annunciare che oggi venerdì 17 gennaio 2020, dalle ore 18:00 alle ore 24:00, si terrà la VI edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico.

Siamo ormai giunti alla VI edizione di un evento di fondamentale importanza per tutta la nostra comunità. Evento atteso da tutti gli studenti dei licei classici italiani, presentato come una delle proposte della scuola più innovative degli ultimi anni. L’idea di questo evento è nata sei anni fa dal professor Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale.

Sarà un incontro ricco di attività progettate per promuovere il valore formativo del Liceo Classico, uno splendido momento di orientamento scolastico ma allo stesso momento anche una grande festa, un’occasione per raccontare il nostro modo di fare scuola, tra una Versione di Greco e Latino, tra una lezione di Filosofia, tra la presentazione di laboratori linguistici e scientifici, e con la realizzazione di mostre fotografiche, laboratori teatrali ed eventi artistici.

Durante questo incontro la scuola apre le sue porte alla città, e si mostra insieme ai suoi studenti, docenti, ex allievi, a tutti coloro che desiderano vivere per una notte l’esperienza del “classico”.

Alle ore 19,30 presso l’Auditorium ricorderemo la Prof.ssa Graziella La Pergola, una guida per generazioni di studenti, nei quali ha saputo suscitare, attraverso il suo prezioso insegnamento, l’amore per l’Arte e per il Bello, con passione, gentilezza e professionalità. Per questo motivo come segno di gratitudine la nostra Scuola ha deciso di dedicarle, in questa occasione, la Sala Docenti e la I^ Edizione del Premio La Pergola, premio nato con l’intenzione di promuovere nelle nuove generazioni, la creatività e il rispetto per l’ambiente. Tale evento vedrà la premiazione degli studenti che hanno creato un prodotto artistico innovativo.

A seguire, dalle ore 21, verranno presentati gli spettacoli dei pluripremiati laboratori teatrali e dei gruppi musicali e si svolgerà il ballo finale in palestra.

L’invito a visitare la nostra struttura è rivolto a tutta la cittadinanza, ma soprattutto a chi pensa di potersi avvicinare al nostro Liceo scegliendolo per proseguire gli studi e avvicinarsi agli ideali che esso trasmette.

Gli studenti e le studentesse, il corpo docenti, il personale ATA, la dirigenza e il suo staff vi aspettano numerosi ed entusiasti per trascorrere un’interessante serata insieme!

Giulio Vitale I B
Precedente La parola della settimana: "obnubilare" Successivo Addio Fantasmi, Nadia Terranova allo Spedalieri